Vuoi gestire il tuo Hotel con una strategia efficace e risultati economici soddisfacenti?

SCEGLI HORECA CONSULTING

Soluzioni, azioni, risultati!

Visione strategica

Avere un approccio lungimirante per una struttura ricettiva è fondamentale. Per ottenere successo, infatti, non basta concentrarsi sulla situazione contingente. Noi ti aiutiamo ad acquisire un nuovo approccio nella gestione della tua attività quotidiana.

Gestione accurata delle risorse umane e formazione continua

Ogni hotel, per conseguire risultati soddisfacenti in termini di crescita e di fatturato, ha bisogno di gestire in modo puntuale le proprie risorse umane. Per fare questo ti affianchiamo con un piano di intervento efficace e mirato volto al miglioramento continuo in termini di organizzazione e di formazione teorica e on the job.

Revenue Management

Lavorare in ottica di Revenue Management per un hotel è fondamentale. La definizione di un piano tariffario annuale, ad esempio, permette ad ogni struttura di massimizzare i guadagni nei periodi in cui la domanda cresce e di occupare il maggior numero possibile di camere nei periodi in cui cala. Programmare e differenziare aiuta a migliorare i margini.

Up selling e cross selling

I servizi offerti dal tuo hotel, anche quelli secondari, hanno un potenziale inespresso. Una volta individuato lo mettiamo in luce e ti affianchiamo per valorizzare al meglio ogni servizio, al fine di renderlo appetibile agli occhi dei tuoi clienti.

Food and Beverage in hotel: una vera opportunità di guadagno, non solo un costo

La gestione del comparto F&B per molti albergatori è un vero e proprio ginepraio sia in termini di costi che di risultati, spesso quello che, se gestito in maniera corretta, potrebbe generare ricavi e margini concreti, diventa un costo insostenibile e fonte di grande insoddisfazione per clienti e titolari. Horeca Consulting forte di un intero team dedicato e di oltre un decennio di esperienza ti aiuta a trasformare bar, sala colazione e ristorante in una fonte di reddito.

Team specializzato

Poter contare su un team qualificato di consulenti esperti rappresenta un vero e proprio valore aggiunto per ogni struttura ricettiva, soprattutto per quelle di piccole dimensioni che grazie alla partnership con Horeca Consulting possono avvalersi di personale specializzato in ogni branca di attività. Revenue Manager, F&B Manager, Chef, Barman, Sommelier, Marketing e Social Media Manager, SPA Manager ed esperti di strategia aziendale: non solo le catene internazionali possono avere a disposizione un team completo, grazie ad Horeca Consulting e al Temporary Management, tutto questo è possibile anche per strutture di piccole e medie dimensioni.

Quali sono i fattori che decretano il successo di un’attività alberghiera?

Anche per gli hotel, così come per i ristoranti, non basta essere mossi da passione, impegno e buona volontà per raggiungere il successo. In un mercato così frammentato, in cui i singoli operatori sono costantemente alla ricerca di nuove nicchie in cui emergere, ci sono alcuni fattori da non sottovalutare se si vuole raggiungere il successo, vincendo la sfida della concorrenza.

Esperienza di viaggio unica

Sempre più ospiti, in primo luogo, desiderano vivere un’esperienza di viaggio unica e gli hotel che riflettono l’unicità dell’ambiente circostante sono ben posizionati per rispondere a questa esigenza. Non è un caso che i design degli hotel stiano diventando meno standardizzati e si adattino sempre di più allo stile locale del luogo che li ospita. La tecnologia continua a cambiare il modo in cui viaggiamo. Le piattaforme di prenotazione, i siti web, le recensioni scritte, le foto e persino i video che indicano sia gli aspetti positivi che negativi, permettono ai viaggiatori che stanno per prenotare, di capire se stanno scegliendo una struttura adatta a loro. A parità di aspetti di qualità, un viaggiatore spesso sceglie di andare in un determinato hotel perché offre un’esperienza che ai suoi occhi appare unica. Questo fattore è importantissimo per comprendere e tenere sempre aggiornata la propria struttura e l’offerta di servizi da proporre

Cura dei dettagli

La cura dei dettagli è un altro fattore determinante per un hotel di successo. Ogni struttura ricettiva deve portare avanti, ogni giorno, una grande quantità di compiti e visto il tempo limitato per farlo, c’è il rischio di portarli semplicemente a termine senza riuscire ad eccellere. Sfortunatamente questo può portare a commettere degli errori. Per un hotel di successo è fondamentale ridurre al minimo gli errori e curare al massimo i dettagli, dalla struttura di un messaggio di conferma email alle uniformi dello staff. Creare una cultura che si basa sull’eccellenza delle proprie performance può aumentare considerevolmente il ritorno in termini di immagine e guest experience.

Cura dei dettagli

La cura dei dettagli è un altro fattore determinante per un hotel di successo. Ogni struttura ricettiva deve portare avanti, ogni giorno, una grande quantità di compiti e visto il tempo limitato per farlo, c’è il rischio di portarli semplicemente a termine senza riuscire ad eccellere. Sfortunatamente questo può portare a commettere degli errori. Per un hotel di successo è fondamentale ridurre al minimo gli errori e curare al massimo i dettagli, dalla struttura di un messaggio di conferma email alle uniformi dello staff. Creare una cultura che si basa sull’eccellenza delle proprie performance può aumentare considerevolmente il ritorno in termini di immagine e guest experience.

Controllo delle prestazioni

Gestire attivamente le prestazioni è un fattore essenziale per qualsiasi struttura, soprattutto se indipendente. Comprendere le condizioni del mercato locale, monitorare l’attività dei competitor, ottimizzare costi e ricavi attraverso cruscotti di gestione e software dedicati con indici chiari e facili da monitorare in tutti i comparti.

Definizione del Piano Tariffario

Infine, la definizione strutturata di un piano tariffario è un altro fattore da prendere in considerazione. Il prezzo che le persone sono disposte a pagare per una camera d’albergo dipende dall’andamento della domanda e dell’offerta nel corso del tempo. La stagionalità è un aspetto da non sottovalutare e, insieme all’introduzione di pacchetti e offerte promozionali, costituisce parte integrante della strategia di vendita e marketing. Occorre adattare le tariffe nei periodi di bassa e alta stagione per essere in linea con il comportamento di acquisto e con le condizioni di mercato.

Definizione del Piano Tariffario

Infine, la definizione strutturata di un piano tariffario è un altro fattore da prendere in considerazione. Il prezzo che le persone sono disposte a pagare per una camera d’albergo dipende dall’andamento della domanda e dell’offerta nel corso del tempo. La stagionalità è un aspetto da non sottovalutare e, insieme all’introduzione di pacchetti e offerte promozionali, costituisce parte integrante della strategia di vendita e marketing. Occorre adattare le tariffe nei periodi di bassa e alta stagione per essere in linea con il comportamento di acquisto e con le condizioni di mercato.

Perché per un’attività che opera nel settore alberghiero è così importante gestire correttamente le proprie risorse?

La corretta gestione delle risorse umane ed economiche rappresenta, per molte strutture ricettive, una vera e propria sfida.

  • Gestione delle risorse economiche

    Prendendo in esame, ad esempio, il servizio di ristorazione, le strutture, soprattutto quelle di piccole e medie dimensioni, faticano a concentrare i propri sforzi per ottimizzare costi e ricavi  trasformando questo servizio in una vera e propria opportunità di business. Spesso troviamo personale non formato, bar e sale ristoranti abbandonate a se stesse o con offerte di basso livello e poco accattivanti. La gestione dei fornitori, ad esempio, si rivela strategica per fare in modo che la scelta di un posizionamento alto da parte della struttura, non si traduca automaticamente in costi di acquisto più elevati. 

    Posizionamento elevato = costi di acquisto elevati; non è un’equazione sempre vera. È possibile, ad esempio, chiudere accordi quadro con i fornitori, usufruendo di offerte più vantaggiose che consentano di acquistare materie prime in linea con la qualità offerta, tenendo sotto controllo, al contempo, i costi di acquisto. Trasformando, così, il tovagliolo in una fonte di margine e soddisfazione imprenditoriale.

  • Gestione delle risorse umane

    La gestione in termini organizzativi dello staff e delle diverse funzioni, la turnistica, l’attribuzione delle responsabilità e dei ruoli di ognuno sono fondamentali in una struttura complessa come quella di un hotel.  

    La formazione continua delle risorse umane rappresenta un altro tassello fondamentale. È importante motivare e contestualizzare i percorsi formativi, affinché non siano considerati semplicemente degli obblighi, ma preziose opportunità di crescita personale e professionale.

    Formazione significa anche sapere accettare le critiche in caso di palesi manchevolezze, senza attendersi di venire elogiati per i propri punti di forza; formazione è cercare di capire cosa non va e confrontarsi in modo aperto. Obiettivo ultimo di ogni percorso di formazione è, infatti, l’acquisizione di nuove competenze da parte del personale per fare in modo che svolga in modo più efficiente e produttivo le proprie mansioni di ogni giorno.

Perché per un hotel è importante puntare sulle strategie di Up Selling e di Cross Selling?

Vendere ai propri clienti un prodotto o un servizio superiore a quello scelto inizialmente (up selling), o fare in modo che il cliente effettui un’extra vendita non sono attività che si improvvisano. Si tratta, infatti, di due strategie di marketing che, anche nelle strutture ricettive, dovrebbero divenire parte integrante delle procedure di vendita.

  • Attività di Up Selling

    Vendere una tipologia di alloggio di categoria superiore è sicuramente l’esempio classico di up selling per una struttura ricettiva. In questo caso la strategia potrà essere applicata al check-in, oppure essere già stimolata in fase di pre arrivo. Se la struttura fosse dotata di un CRM o altro software che permette di inviare una mail di pre-soggiorno, sarebbe possibile, in quel momento, proporre la camera di tipologia superiore ad un prezzo vantaggioso. 

    Una buona strategia nei periodi di bassa stagione è quella di non mettere online, soprattutto sulle piattaforme, le tipologie di alloggio di categoria superiore. In questo caso successivamente all’avvenuta prenotazione da parte di un canale di intermediazione potrò andare a proporre una tipologia di camera superiore ricevendo direttamente il pagamento della differenza oppure provare a convincere il cliente a prenotare direttamente con la struttura la tipologia superiore.

    L’avvio di un’attività di CRM, di conseguenza, non solo consente di fidelizzare i propri clienti, ma anche di porre in atto un graduale processo di disintermediazione dalle piattaforme di prenotazione.

  • Attività di Cross Selling

    Per quel che riguarda le azioni di Cross Selling, è fondamentale riesaminare i servizi offerti, individuando quei margini di miglioramento necessari a renderli maggiormente appetibili per i clienti. Il bar, ad esempio, viene considerato da molte strutture un servizio trascurabile e spesso anche improvvisato: per risparmiare sui costi spesso si finisce col fornire un servizio decisamente poco “attraente”. Invece il bar rappresenta una preziosa risorsa: analizzare il menu, strutturarne uno magari più snello, ma più interessante, definire degli standard ben precisi, rappresentano tutte soluzioni efficaci per fare cross selling in modo programmato.

Vuoi gestire in modo produttivo la tua struttura ricettiva?

Horeca Consulting è il partner di valore, pronto ad offrirti il supporto necessario per ottimizzare la gestione delle risorse e massimizzare i profitti.

Perché scegliere Ho.re.ca. come partner della tua attività?

La lunga esperienza maturata nel comparto della ristorazione e le competenze acquisite di questi 7 anni di attività, ci consentono di affiancare con successo anche le imprese del settore hotellerie.

Oltre 30 F&B manager formati, oltre 100 chef hanno seguito i nostri corsi e sono stati aiutati da Horeca Consulting a gestire menù, cucine, staff e Food Cost. 

Decine di hotel hanno potuto beneficiare delle nostre competenze e delle azioni che abbiamo messo in campo con soluzione taylor made.

Scegliere Horeca Consulting come partner della tua attività significa rivolgersi ad un team completo di consulenti specializzati ciascuno nella sua specifica branca di intervento: dal F&B manager al destination manager, dalla SPA & Beauty consultant all’Hotel designer & architect e così via.

Nell’ottica di sviluppo delle azioni di Cross Selling per strutture ricettive mettiamo in campo una serie di attività ben definite.

Strutturiamo offerte Breakfast, Lunch e Dinner appositamente pensate per i diversi posizionamenti delle strutture alberghiere. Bistrot, offerta eno-gastromica alternativa, menù dedicati a vegani e celiaci, offerte con la valorizzazione di prodotti locali, accordi ad hoc con strutture di ristorazione nei dintorni per creare nuove fonti di ricavo.

Abbiamo definito un vero e proprio Format Bar per hotel dedicato ai 4/5 stelle con delle caratteristiche ben precise, questo permette alle strutture di standardizzare i processi, di replicare il format e di acquisire un know-how già consolidato. In particolare per i Business Hotel,che hanno maggiori difficoltà a strutturare azioni di Cross Selling, abbiamo messo in campo un nuovo progetto, quello di un Pocket Lunch variabile di giorno in giorno, per consentire ai business men di fare un pasto di qualità, ogni giorno diverso.

L’intervento che mettiamo in campo solitamente si concentra su tre leve strategiche: 

  • Marketing 
  • Food & Beverage Cost
  • Labor Cost 
  • Revenue Management 

Nell’ottica del miglioramento delle performance dell’hotel tutte e tre le leve sono particolarmente efficaci, ma mentre le prime due, se correttamente ottimizzate, consentono di ottenere risultati concreti già nel breve periodo, la terza agisce maggiormente nel lungo termine.

La consulenza rivolta alle strutture ricettive si sviluppa nelle seguenti fasi:

1

Analisi del contesto

Esaminare con attenzione la situazione contingente ci permette di raccogliere un gran numero di informazioni utili a valutare quale intervento porre in essere. Analizzare l’offerta in termini di camere, food and beverage, servizi complementari. Studiare il menu, capire chi sono i fornitori e quali sono i costi di acquisto, conoscere i margini di ogni prodotto, sono solo alcuni degli aspetti che vengono presi in considerazione. Un altro ambito di valutazione riguarda le risorse umane per comprendere il clima lavorativo, le eventuali criticità e individuare quali potrebbero essere i margini di miglioramento.

2

Elaborazione del piano di intervento

Una volta preso in esame il contesto  in cui opera l’azienda, sviluppiamo un piano di intervento concreto e misurabile con l’obiettivo di ottimizzare la gestione delle risorse, di migliorare le performance della struttura ricettiva e, di raggiungere, come diretta conseguenza, anche un incremento in termini di fatturato e di redditività. In merito agli approvvigionamenti, individuiamo e proponiamo alla struttura ricettiva dei nuovi fornitori, o l’ingresso nel nostro GAE (Gruppo di Acquisto Evoluto)[qui ci va il link alla pagina specifica nel sito quando inseriamo la pagina sul sito], tenendo conto non solo del prezzo di acquisto, ma anche del fattore affidabilità, della qualità delle materie prime, dei servizi offerti e delle condizioni di pagamento. Per quel che riguarda la gestione del personale, invece, provvediamo alla valutazione del costo staff/resa lavorativa, alla revisione del monte ore dello staff e dei flussi di lavoro. 

3

Sviluppo della nuova strategia

Durante questa fase del nostro intervento  formuliamo e mettiamo in campo la nuova strategia, pensata per conseguire un miglioramento delle prestazioni economiche e della redditività. Tra le attività svolte rientrano:

  • l’ingegnerizzazione del menu per massimizzare i profitti (aumento di ricavi e di margini)
  • la strutturazione delle schede tecniche e delle tabelle Food & beverage Cost per ogni articolo
  • l’introduzione di metodi per la gestione delle risorse umane (compresi la ricerca e selezione, la somministrazione e l’appalto di personale) settaggio di software e strumenti per la gestione delle ore lavoro, delle ferie e dei permessi
  • applicativi per la corretta gestione del magazzino del Food & beverage Cost e degli inventari.
  • strategie di marketing e comunicazione innovativi volti ad aumentare e migliorare recensioni ed engagement del pubblico social
  • valutazione fornitori e benchmark di mercato al fine di migliorare i costi
4

Standardizzazione dei processi

Al fine di rendere la struttura ricettiva totalmente autonoma, ci occupiamo della normalizzazione e certificazione dei processi messi in atto. Solo in questo modo, infatti, siamo certi di aver trasferito correttamente il nostro know-how e la nostra metodologia di lavoro.

Vuoi gestire in modo produttivo la tua struttura ricettiva?

Horeca Consulting è il partner di valore, pronto ad offrirti il supporto necessario per ottimizzare la gestione delle risorse e massimizzare i profitti.

Ecco cosa pensa chi ha già scelto Horeca Consulting